Gamba d’Oro: tutte le corse di maggio 2018

0
418
views
Maggio 2018

Si è chiuso aprile e, quasi senza che ce ne accorgessimo, nel ricco calendario della Gamba d’Oro è iniziato maggio senza soluzione di continuità. Essendo quindi già passata la prima corsa del mese, quella del 1 maggio a Gattico, passiamo ora a presentare quelle che sono le successive nove, con le serali che iniziano ad affiancare stabilmente le classiche domenicali.

Buona lettura e buone corse!

4 maggio 2018, venerdì – Oleggio – San Giovanni (No)

Un tipico percorso da corsa serale, ovvero un anello di circa sei chilometri nella verde campagna a sud di Oleggio, con partenza scorrevole su asfalto e seconda parte di gara un po’ più impegnativa, sia perchè va a recuperare il dislivello negativo della prima, sia perchè si corre su un fondo più sconnesso lungo le strade che dividono prati e campi.
Ritrovo: tendone festeggiamenti dietro la chiesa di San Giovanni; se può servire, impostare Strada dei Canapi o via Giovanni Paolo II nei navigatori
Per informazioni: Giacinto Festari, tel. 339/5468394, email reginella.milan57@gmail.com

6 maggio 2018, domenica – Serravalle Sesia (Vc)

Prima puntata stagionale fuori provincia per la Gamba d’Oro, che affida l’organizzazione di questa prova alla locale associazione Amatori Sport. Il primo tratto di lancio attraversa il centro cittadino, dopodiché si lascia l’asfalto per lanciarsi a capofitto nei sentieri che attraversano i boschi sulla riva destra del fiume Sesia in un’atmosfera molto particolare e rilassante. Un ripido sentiero, con tanto di scalini, riporterà poi i podisti a livello del paese, prima del lungo rettilineo finale.
Ritrovo:  presso il bar Asti in corso Matteotti 208
Per informazioni: Vinicio Salmi, tel. 0163/450835, email viniciosalmi@alice.it

9 maggio 2018, mercoledì – Borgomanero – Santa Croce (No)

La prima serale al mercoledì, come ormai avviene da alcuni anni, ha luogo a Borgomanero al confine nord di Santa Croce e dà inizio ad una sorta di trittico che, curiosamente, toccherà tre delle principali frazioni cittadine nell’arco di una settimana. L’organizzazione è a cura della sezione locale della Croce Rossa Italiana, con il ricavato della corsa che andrà a sostenerne la preziosa attività. Il percorso potrebbe essere un collinare verso Piovino, oppure un giro cittadino nel caso il meteo rendesse sconsigliabile la prima ipotesi.
Ritrovo: presso la sede della C.R.I. in via Papa Giovanni XXIII
Per informazioni: Claudio Colaci, tel. 334/6837766, email vallimarco@libero.it

11 maggio 2018, venerdì – Borgomanero – San Marco (No)

Molto bella ma al contempo molto impegnativa, la prova di San Marco si sviluppa prevalentemente su sterrato, con un’ascesa lungo le pendici del colle di San Michele e successiva discesa prima del tratto pianeggiante che conduce all’arrivo.
Ritrovo: presso l’oratorio di San Marco in via Principe Umberto, 9
Per informazioni:  Monica Lorenzon, tel. 347/0380880, email lrnmnc@alice.it

13 maggio 2018, domenica – Borgomanero – Santa Cristina (No)

Appuntamento storico quello con la Marcia delle Rose di Santa Cristina, da sempre presente nel calendario Gamba d’Oro (quest’anno è l’edizione numero 43) e da sempre organizzato dal G.S. La Cecca, che di anni ne compie 44. Il percorso è un collinare che sfiora gli 11 chilometri di lunghezza, alternando strade e sentieri non proibitivi ma che richiedono, specialmente in caso di fondo umido, una particolare attenzione.
Ritrovo: presso area festeggiamenti in via Quagliotti
Per informazioni:  Giovanni Santoro, tel. 380/3585149, email giannicantoia@tiscali.it

18 maggio 2018, venerdì – Barengo (No)

Contrariamente a quel che si possa pensare, la “Barengo di Sera” è una gara tutt’altro che piatta. Il percorso, infatti, si sviluppa nella parte ovest del comune, ovvero quella collinare occupata da prati, boschi e vigneti anziché quella pianeggiante con campi e risaie. I dislivelli sono alla portata di runner con ogni grado di preparazione, ma occorre tenere conto di diversi cambi di passo a gara in corso e di una lunghezza che oltrepassa i 7 chilometri.
Ritrovo: presso il circolo ACLI in piazza Vittorio Emanuele, partenza da piazza Travaglini
Per informazioni: Giovanni Gramoni, tel. 0321/997114

20 maggio 2018, domenica – Dormelletto (No)

Organizzata dalla Podistica Arona, questa tappa viene svolta in concomitanza con il Trail dei Lagoni, riprendendone parte del percorso all’interno del parco. L’atmosfera è quindi quella festosa del grande evento, con alcuni atleti top che sicuramente sceglieranno di sfidarsi sulla distanza maggiore. Il percorso da quasi 12 chilometri, unitamente al minigiro, è invece a tutti gli effetti parte della Gamba d’Oro e, come indicato sul calendario, prenderà il via alle ore 9:20.
Ritrovo: presso il campo sportivo Martini di via Dormelletto
Per informazioni: Claudio Barban, tel. 339/1485503

25 maggio 2018, venerdì – Gozzano (No)

La partenza è in pieno centro paese, presso la sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso ed Istruzione, ma il percorso abbandona subito l’abitato per addentrarsi nei boschi delle colline che i podisti già ben conoscono, essendo luogo di altre corse che qui si disputano durante l’anno. Sul finire è molto bella, anche se estremamente faticosa se non si sono risparmiate energie a sufficienza, la salita alla Basilica Collegiata di San Giuliano con tanto di vista panoramica sulla città, prima della ripida discesa acciottolata che riconduce all’arrivo.
Ritrovo: teatro SOMSI, piazza san Giuliano
Per informazioni:  Sergio Cantarella, tel. 335/6833710, email sergio.cantarella@teletu.it

27 maggio 2018, domenica – Gozzano – Lido (No)

Dopo un anno di assenza ritorna in Gamba d’Oro una delle corse più spettacolari, panoramiche e suggestive del calendario. Si parte, infatti, in riva al Lago d’Orta e qui si ritorna dopo un percorso totalmente off-road e ricco di dislivelli che si sviluppa per buona parte all’interno del parco di villa Junker. Soddisfazione impagabile, dopo l’arrivo, quella di poter fare un tuffo rigenerante nelle fresche acque del lago.
Ritrovo: via alla Colonia, lido di Gozzano
Per informazioni: Riccardo Silvestri, tel. 338/8705099, email silvestri@asepartners.it