Ammazzainverno Boca 2020 (classifica e foto)

805
Ammazzainverno Boca 2020 (classifica e foto)

Ad aprire l’ultimo mese del calendario Ammazzainverno è stata, domenica 2 febbraio, la corsa di Boca in località Santuario, tradizionalmente intitolata alla memoria del giovane Alessandro Carli che a poca distanza da qui aveva perso la vita in un tragico incidente.

Location affascinante, questa, per i runner che rimangono sempre colpiti dalla maestosità della basilica opera di Alessandro Antonelli, pur se rimasta incompleta a causa di varie vicissitudini storiche.

Il percorso è stato il consueto anello tra vigne e boschi fino al confine con Cavallirio, con la salita iniziale ed il sentiero del secondo chilometro a fare selezione nel gruppone dei 521 presenti. Anche tanto falsopiano da affrontare con il giusto passo per conservare le energie in vista dell’ultimo chilometro con una nuova risalita ed il successivo tratto in discesa fettucciata stile cross a fianco del Santuario, prima del giro completo del colonnato che ha portato al traguardo.

Il prossimo appuntamento con l’Ammazzainverno è per domenica 9 febbraio a Ghevio di Meina, con “La corrida del bison” che, come sempre, avrà una finalità benefica andando a devolvere l’incasso della manifestazione all’associazione Edo’s Smaile.

Ordine di arrivo – 6,5 km
Uomini
1° Claudio Guglielmetti
2° Fabio Falcioni
3° Alessandro Lacqua
4° Kristian Holter
5° Filippo Cambiaggio

Donne
1° Alice Pedroni
2° Giulia Guglielmetti
3° Adele Montonati
4° Giovanna Cerutti
5° Virginia Bacchetta

Classifica generale gruppi Ammazzainverno dopo la prova di Invorio
1° G.S. La Cecca Borgomanero – 703
2° G.S. Castellania – 656
3° G.S. Paruzzaro – 564
4° Podistica 2005 Cressa – 515
5° Podistica Arona – 432

Foto
Toni Carai

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: