In autunno ed in inverno, con le giornate sempre più brevi, la maggior parte dei runner può correre solo la mattina presto o la sera dopo lavoro. Vi lasciamo quindi alcuni consigli che possono esservi d’aiuto nella preparazione al vostro allenamento al buio:

  • Prima di uscire, preparati e… Renditi visibile!
    Al buio è fondamentale “rendersi visibili” per essere illuminati e ben evidenti ad auto e moto. Un abbigliamento chiaro, con inserti riflettenti è la soluzione consigliata. Potete anche abbinare una luce LED da posizionare sul braccio o sulla schiena per concludere l’opera
  • Pensa bene al percorso dell’allenamento
    Sembra banale ma organizzarsi in anticipo è importante! Evita strade completamente buie o percorsi sconosciuti, l’ideale è correre su strade illuminate (magari non troppo trafficate) dove è ben visibile il terreno per evitare buche o pericoli. Con l’app di Garmin o Strava puoi studiarti in anticipo i tuoi vecchi allenamenti e scegliere il percorso migliore
  • Illumina” la strada
    La soluzione migliore (al punto numero due) è l’acquisto di una luce LED da montare in testa per illuminare la strada davanti a te. È uno strumento fondamentale per la corsa in notturna
  • In che direzione correre?
    Siamo pronti ad uscire, si inizia finalmente a correre e vi consigliamo di farlo nella corsia dove le macchine arrivano frontalmente! Di notte, con il completo e la luce al LED sulla fronte, siamo sicuramente più visibili al guidatore in questo modo che nel verso opposto… Hai inoltre il vantaggio di poterti accorgere in anticipo se sei stato notato
  • Non ascoltare la musica
    Se sei un abituè della musica, vi sconsigliamo di utilizzarla per la corsa in notturna. Personalmente la evito anche durante il giorno, perchè si ha una minore percezione delle auto, animali e persone vicine. Se proprio non riesci a farne a meno, abbassa il volume per essere sempre consapevole di ciò che ti accade attorno
  • Corri in compagnia
    Correre con un gruppo di amici è sempre piacevole! Sei più motivato ad uscire al buio ed al freddo e poi, se succede qualcosa, non siete da soli
  • Corri da solo? Portati lo smartphone
    Tieni una tasca libera della divisa o dello zainetto per lo smartphone! Strumento fondamentale che vi può aiutare nel caso di bisogno

Questi sono dei semplici e magari scontati consigli che vi diamo per preparare al meglio la vostra corsa al buio. Quindi… Allaccia le scarpe e scendi in strada.

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: