Con l’arrivo del mese di marzo ha ufficialmente preso il via la Gamba d’Oro 2019. Tappa di apertura, come ormai avviene da qualche anno, a Marano Ticino con l’organizzazione a cura del GP 76 Oleggio.

Dopo lo start, alle 9:10 circa, il lungo serpentone dei podisti si è subito allungato percorrendo la velocissima discesa iniziale che ha portato nella valle del Ticino. Da qui in poi il percorso è stato tendenzialmente pianeggiante, ma molto vario, alternando asfalto, sterrato compatto, sentieri nel sottobosco e qualche leggera ondulazione. Al nono chilometro una novità rispetto al passato, con l’inserimento di un nuovo tratto di quasi 2 km, in parte già percorso in senso contrario inizialmente. Infine, a chiudere, la temuta e attesa salita che riportava in paese, con il traguardo situato nel cortile del Centro Aggregazione.

681 gli iscritti in totale, 150 più dello scorso anno nonostante altre gare concomitanti in provincia, grazie anche alla presenza di molti runner arrivati dalla Lombardia che spesso amano partecipare a queste corse sulla sponda novarese del Ticino.

Il prossimo appuntamento del calendario Gamba d’Oro sarà domenica 10 marzo a Fontaneto d’Agogna.

Ordine di arrivo – 11,5 km
Uomini
1° Mauro Stoppini
2° Andrea Medina
3° Andrea Perinato
4° Matteo Rodari
5° Luca Granfo

Donne
1° Sofia Elena
2° Gabriella Gallo
3° Loredana Ferrara
4° Simona Locane
5° Chiara Naso

Ordine di arrivo minigiro – 2,5 km
Ragazzi 2005/2009

1° Alessandro Carli
2° Filippo Bernardini
3° Filippo Barzon

Ragazze 2005/2009
1° Annalisa Mattioli

Bambini dal 2010
1° Giacomo Arcuri
2° Luca Belossi
3° Nicolò Marcis

Bambine dal 2010
1° Greta Squillace
2° Ludovica Gnocchi

Classifica gruppi iscritti
1° G.S. La Cecca Borgomanero – 78
2° Podistica 2005 Cressa – 60
3° Atletica F.lli Frattini – 48
4° G.S. Castellania – 46
5° Podistica Arona – 36

Foto dell’evento:
Arturo Barbieri (podisti.net)
Sto Correndo e Rincorrendo

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: