Ultima settimana di ferie per molti, l’estate è agli sgoccioli e le temperature ritornano finalmente gradevoli per correre anche a bassa quota. Appuntamenti della settimana a voi…

Martedì 28:

Prima edizione a Ornavasso dello SPEED URBAN TRAIL. Due giri di 3 km per aumentare i giri del motore e divertirsi su sentieri scale e prati. Partenza alle ore 20.00

Giovedì 30:

Potete scegliere tra la bellissima atmosfera della CRONOTASSO, con partenza da Suna e arrivo via sentiero illuminato dalle fiaccole a Cavandone per 3 km di gara il cui ricavato andrà in beneficienza e la BEATO CHI CORRE di Cerano, 6 km pianeggianti con partenza alle ore 19.45

Venerdì 31:

Tutti alla Gamba d’Oro di Serravalle Sesia dove su corre la NOTTURNA SERRAVALLESE, partenza alle ore 20 dal centro paese.

Sabato 1:

Tre le offerte:
– Magnifico, imperdibile, magico… Il percorso della DEVERO ALPINE HALF MARATHON merita questi aggettivi, è il giro del grande est di Devero, sentieri perfetti, in ambiente grandioso e anche molto corribili, adatti quindi non solo agli amanti del trail running. Partenza alle ore 10.30 dalla piana del Devero
– Prima edizione del COLMA VERTICAL, partenza da Borgomezzavalle, media Valle Antrona, dove gli organizzatori della Val Brevettola hanno riscoperto un sentiero che più vertical non si può. 1000 mt di dislivello verranno coperti in 3 km, con pendenza quindi ben superiore al 30%!! Partenza ore 17.00
– A Galliate segnalo infine la CORSA AVIS, 10 km alle 18.00 con partenza dal campo sportivo

Domenica 2:

Importante! La Gamba d’Oro non si terrà a Nibbiola come da volantino e calendario bensì a CASALGIATE, ridente frazione agricola di Novara. Quindi appuntamento alle ore 9 e via a scannellare tra i campi e le risaie.
Per gli amanti del trail appuntamento imperdibile con il durissimo TRAIL 3M e il durissimissimo VALSTRUNA TRAIL. Gare imperdibili e posti fantastici. Si parte dall’Alpe Quaggione in Val Strona e si segue la dorsale di cresta Monte Cerano Poggio Croce Bocchetta di Bagnone Eyehorn Monte Massone, spettacolo puro! Chi fa la 3M rientra poi alla base compiendo un anello di 18 km con 1400 di dislivello (molto impegnativi), chi fa invece la lunga allunga il giro a “visitare” i paesi della valle, quindi Massiola, Luzzogno, Inuggio, Chesio, Loreglia per ritornare poi alla partenza dopo un viaggio di 35 km e dislivello di oltre 2500 mt. Che dire,…iscrivetevi numerosi!!

Buona settimana a tutti!

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere pareri dai runners: