Sold out di pettorali e nuovo record di iscritti con 700 atleti provenienti da 24 differenti nazioni sui tre tracciati proposti e 200 ragazzi sul percorso giovani. Nella marathon, gara valevole come prova unica di Campionato Italiano Fisky si aggiudicano il tricolore 2024 Cristian Minoggio e Roberta Jacquin.

Il meteo instabile non ha rovinato la terza edizione della Monte Rosa Walserwaeg, ma ha comunque costretto il comitato organizzatore ai lavori straordinari. Rispetto al programma originale, sul tracciato lungo da 90 km, il rischio di forti temporali, la densa nebbia e la cospicua presenza di neve sui colli più elevati ha portato alla saggia decisione di ridurre il percorso a 74 km con 5.600 m di dislivello positivo.
 
Piccola variazione anche per la gara da 45 km con 3.200 metri di dislivello, dal Gabiet gli atleti sono scesi per il vallone di Netscho per percorrere il sentiero che collega i due centri abitati di Gressoney. Confermato invece il percorso della 15 km con 600 metri di dislivello così come la partenza che quest’anno era fissata a Gressoney la Trinité.

Campionato Italiano Marathon

Il parterre di livello, grazie anche alla presenza della nazionale italiana di skyrunning ospite a Gressoney Saint Jean per preparare al meglio il mondiale di settembre, ha contribuito ad innalzare il tesso tecnico della gara.
 
Al traguardo di Gressoney è il piemontese Cristian Minoggio ha vincere gara e titolo in 4 ore 38 minuti 37 secondi mettendo in fila i più giovani Gianluca Ghiano e Mattia Tanara.
 
Al femminile tutte dietro la valdostana Roberta Jacquin (Peragun) che ha trionfato in 6 ore 2 minuti 5 secondi, seconda piazza per l’atleta di casa Marina Cugnetto (Outdoor With Us) e terza piazza per Anastasiia Chertova (Endurance School).

La distanza ultra da 74 km

L’accorciamento di qualche chilometro si è rivelato scelta vincente vista l’instabilità meteo di queste settimane. Partiti con le frontali accese i trailer hanno potuto assaporare appieno la bellezza di sentieri e dei villaggi Walser.
 
Classifica alla mano ha primeggiato il francese Olivier Romain in 10 ore 0 minuti 51 secondi su Gionata Cogliati e Stefano Rinaldi. Al femminile, come da pronostico, successo di Lisa Borzani in 13 ore 0 minuti 4 secondi su Melissa Paganelli e Christine Tousch.

Gara vera anche nella 15 km short

Un mix di corsa in montagna e nella distanza short da 15 km con passaggio nei centri di Gressoney-Saint-Jean e Gressoney-La-Trinité, attraversando luoghi caratteristici come il Laghetto Gover, i villaggi Walser di Alpenzu piccolo e Alpenzu grande, la passeggiata della Regina e la frazione di Rong.
 
Primo al traguardo è stato Simone Giolitti in 1 ora 13 minuti 58 secondi, secondo Diego Ras e terzo Mathieu Brunod. Nella gara femminile, vittoria per la valdostana Irene Glarey in 1 ora 34 minuti 26 secondi su Silvia Comelli e Giulia Leonardo.

Sei alla ricerca di un nuovo paio di scarpe? Scopri le migliori scarpe da trail ed ultra trail

Classifica Monte Rosa Walserwaeg 2024

Ordine di arrivo 74 km

Uomini
1° Olivier Romain
2° Gionata Cogliati
3° Stefano Rinaldi

Donne
1° Lisa Borzani
2° Melissa Paganelli
3° Christine Tousch

Ordine di arrivo 43 km

Uomini
1° Cristian Minoggio
2° Gianluca Ghiano
3° Mattia Tanara

Donne
1° Roberta Jacquin
2° Marina Cugnetto
3° Anastasiia Chertova

Ordine di arrivo 15 km

Uomini
1° Thomas Cardin
2° Alex Garcia Carrillo
3° Johann Baujard

Donne
1° Anaelle Bondoux
2° Julie Lelong
3° Martina Bilora

Ordine di arrivo 10 km

Uomini
1° Simone Giolitti
2° Diego Ras
3° Mathieu Brunod

Donne
1° Irene Glarey
2° Silvia Comelli
3° Giulia Leonardo

Eccoti la classifica completa de la Monte Rosa Walserwaeg. Le foto sono disponibili sul sito ufficiale della gara.

Vuoi preparare al meglio la tua prossima gara di trail running? Scopri le nostre tabelle di allenamento

Se hai trovato utili le informazioni faccelo sapere nei commenti, sulla nostra pagina Facebook – profilo Instagram o semplicemente condividendo le informazioni con i tuoi amici runner. Alla prossima corsa!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome