Ammazzainverno Cavaglio d'Agogna 2019 (classifica e foto)

La seconda tappa del calendario Ammazzainverno 2019/2020 è andata in scena venerdì 1 novembre a Cavaglio d’Agogna. Denominata “La corsa dei Santi”, come la più famosa che contemporaneamente si stava svolgendo tra Roma e il Vaticano, ha richiamato 451 runner in una giornata freddina e con il cielo coperto. Nulla a che vedere, quindi, con il sole tiepido registrato soltanto cinque giorni prima a Borgomanero.

Il percorso è stato prevalentemente collinare, con i primi sei chilometri caratterizzati da diversi saliscendi ed altri tratti più pianeggianti nelle campagne che sovrastano il paese, mentre l’ultima frazione è stata un infinito labirinto tra i cortili del centro storico (simp, in dialetto locale) prima di arrivare al traguardo posto alla casetta della Pro Loco.

Prossimo appuntamento con l’Ammazzainverno domenica 3 novembre a Serravalle Sesia, con ritrovo e partenza in località Piane Sesia presso il Bowling.

Ordine di arrivo – 6,9 km
Uomini
1° Andrea Medina
2° Francesco Guglielmetti
3° Filippo Cambiaggio
4° Mauro Pecorelli
5° Giuseppe Antonuccio

Donne
1° Alice Pedroni
2° Barbara Benatti
3° Elena Platini
4° Elena Begnis
5° Monica Moia

Gruppi Ammazzainverno
1° G.S. Castellania – 56
2° G.S. La Cecca Borgomanero – 45
3° Podistica 2005 Cressa – 39
4° Podistica Arona – 30
5° G.S. Paruzzaro – 27

Foto dell’evento
Sto correndo e rincorrendo

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: