Domenica 11 marzo è andata in scena la seconda tappa della Gamba d’Oro a Fontaneto d’Agogna.

A causa delle abbondanti piogge cadute in zona per tutta la giornata, l’organizzazione della Pro Loco, guidata da Carlo Masseroni, ha optato per una variazione di percorso, che complessivamente è risultato di circa 500 metri più corto di quello inizialmente previsto.

La partenza, puntuale, alle ore 9:00 da piazza Conciliazione per un veloce attraversamento del paese prima di puntare verso nord alla frazione Balchi, passando sotto l’imponente viadotto dell’autostrada A26 Voltri-Gravellona Toce. Da qui un’impegnativa e scivolosa salita sterrata ha condotto i podisti in località Ciavone, poi un passaggio sopra la citata autostrada per arrivare in frazione Buraiga, toccando successivamente Tapulino prima di una ripida discesa su asfalto che riportava verso sud a Camuccioni e Sant’Antonio; infine, dopo un guado nel torrente Sizzone, gli ultimi 400 metri in stile cross attraverso un prato per arrivare al traguardo posto davanti alla chiesa Parrocchiale.

456 i podisti complessivamente presenti.

Classifica giro lungo – 9,3 km
Uomini:
1° Alessandro Lacqua
2° Christian Mattachini
3° Massimo Vanzan
4° Paolo Ferrigato
5° Andrea Perinato

Donne:
1° Cinzia Lischetti
2° Silvia Boccia
3° Annalisa Diaferia
4° Monica Coppo
5° Sanda Opayets

Classifiche minigiro – 2 km
Ragazze 2001/2004:
1° Simona Uccelli

Ragazzi 2005/2008:
1° Simone Amenta
2° Matteo Colombo
3° Davide Sacco

Ragazze 2005/2008:
1° Annalisa Mattioli
2° Sofia Merzetti Bonamico

Classifica gruppi iscritti:
1° Podistica 2005 Cressa – 67
2° G.S. Castellania Gozzano – 61
3° G.S. La Cecca Borgomanero – 61
4° G.S. Paruzzaro – 29
5° Podistica Arona – 28

Disponibili a questo link le foto dell’evento:
– Foto di Gabriele Lelio Tacca