Continua il calendario Gamba d’Oro 2019 con la tappa numero ventinove, che si è svolta venerdì 21 giugno a Santa Croce.

Ben 630 runner presenti alla competizione, in una serata estiva ma con un clima fresco perfetto per correre.

Il percorso ricalca quello delle scorse edizioni, partenza dal centro della frazione di Borgomanero e primo tratto in piano direzione Vergano.

Lunga salita su sterrato e asfalto, per raggiungere la basilica posta sulla collina. Da qui la gara si fa in “discesa” in tutti i sensi.

Il lungo discesone su asfalto riporta i runner nei pressi di Santa Croce. Una deviazione ancora: pratone e calda accoglienza presso l’azienda Ortofrutticola Pelè che, come tradizione, regala gentilmente una pesca a tutti i corridori.

Ultimo chilometro velocissimo su asfalto e finalmente si scorge il traguardo. La gara è molto veloce e leggermente più corta rispetto alle precedenti con una lunghezza totale di 5,8 km.

Ordine di arrivo Gamba d’Oro – 5,8 km
Uomini
1° Claudio Guglielmetti
2° Andrea Medina
3° Marco Bellucco
4° Marco Rossi
5° Roberto Ruga

Donne
1° Giada Licandro
2° Arianna Niccolai
3° Gabriella Gallo
4° Opayets Sandra
5° Sonia Colle

Ordine di arrivo minigiro – 1,5 km
Ragazzi 2005/2009

1° Simone Abbatecola
2° Diego Vianello
3° Filippo Bellosta

Ragazze 2005/2009
1° Elisa Fiandaca
2° Nausica Del Sale
3° Shahd Herba

Bambini dal 2010
1° Tommaso Marasco
2° Federico Abbatecola
3° Aly Omar

Bambine dal 2010
1° Giulia Franchini
2° Federica Macchi
3° Wiam Herba

Foto dell’evento:
Gamba d’Oro

Il mio tempo sulla gara:

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: