Anche in questo 2019, il maltempo ha caratterizzato la tappa della Gamba d’Oro di Maggiora, andata in scena domenica 19 maggio. Non un temporale come lo scorso anno, ma una pioggia a tratti battente che ha accompagnato tutti i 388 podisti durante la loro fatica di giornata.

Un vero peccato, perchè il percorso disegnato dalla Pro Loco è stato davvero interessante e avrebbe sicuramente meritato più partecipazione.

Dopo un anello iniziale nel centro storico di Maggiora, dove solitamente si allenano i ragazzi campioni d’Italia da sei anni di fila di corsa con le botti, ci si è spostati sulle colline al confine con Boca, con i primi saliscendi su sterrato. Da qui si è poi proseguito in direzione motto Portula, affrontando il tratto più scivoloso per il fango che, da qui in avanti, ha finito per rallentare oltremodo chi non aveva scarpe adatte.

Passato il ristoro intermedio si è scesi fino a costeggiare l’autodromo di rallycross poi, attraversato il torrente Sizzone su una passerella, si arrivava alla frazione Santa Caterina e ad un breve tratto a fianco della pista di motocross. Ultima difficoltà, la risalita verso il paese, ancora su sentiero fangoso, per sbucare nel piazzale del cimitero e completare su asfalto l’ultimo chilometro.

Nessun incidente, alla fine, ma tanto divertimento tra i presenti: si sa che i podisti, in condizioni come queste, tornano tutti un po’ bambini.

La prossima settimana la Gamba d’Oro si svolgerà, per la prima volta in stagione, anche di mercoledì, con partenza presso la sede della Croce Rossa Italiana di Borgomanero in via Papa Giovanni XXIII il 22 maggio.

Ordine di arrivo Gamba d’Oro – 10,7 km
Uomini
1° Alberto Gramegna
2° Michele Fantoli
3° Michael Pola
4° Simone Pastore
5° Loris Jachini

Donne
1° Gabriella Gallo
2° Annalisa Diaferia
3° Antonella Manfrinato
4° Sanda Opayets
5° Barbara Pollastro

Ordine di arrivo minigiro – 2,5 km
Ragazzi 2005/2009

1° Simone Abbatecola
2° Alessandro Vesco
3° Bruno Squillace

Ragazze 2005/2009
1° Crystal Medina

Bambini dal 2010
1° Omar Aly
2° Federico Abbatecola
3° Ziad Jouda

Bambine dal 2010
1° Greta Squillace

Foto dell’evento:
Gamba d’Oro

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: