Puntuale come ogni anno, ad aprire i festeggiamenti per il Santo Patrono cittadino, domenica 19 gennaio a Novara si è corsa l’edizione numero ventiquattro della Mezza Maratona di San Gaudenzio.

Dopo la parentesi dello scorso anno, nel 2020 si è tornati all’antico, riportando la manifestazione al palazzetto Dal Lago, dalla parte diametralmente opposta alla città rispetto allo Sporting Village.

Anche il percorso è tornato quello storico: forse meno stimolante essendo per buona parte in mezzo alla campagna, ma decisamente più scorrevole, con pochissime curve e un dislivello estremamente contenuto. Partendo quindi dalla zona dello stadio Piola si è arrivati all’estrema periferia ovest, per poi svoltare a sinistra transitare da Lumellogno e Pagliate, poi altra svolta a Granozzo e poi il lungo rettilineo di ritorno fiancheggiando il Torrion Quartara prima dell’ultimo tratto nel quartiere della Cittadella e del finale in viale Kennedy.

Il meteo ci ha messo del suo, offrendo una giornata con un clima ideale per la stagione, con poco freddo e niente vento, che ha permesso a tanti di ottenere ottimi risultati cronometrici.

In totale, oltre ai partecipanti alla non competitiva di 9km, sono stati 1365 i classificati, con il sesto successo nella competizione di Michele Belluschi, dopo un bel duello con il nostro Riccardo Borgialli giunto staccato di soli 8 secondi, mentre in campo femminile ha trionfato la velocissima Francesca Durante.

Pareri unanimi, in chiusura, sull’ottima riuscita dell’evento grazie al grande lavoro di Alessandro Negri che sempre lavora per offrire il meglio ai tanti runner che ogni anno giungono a Novara.

Ordine di arrivo – 21,097 km
Uomini
1° Michele Belluschi (Grottini Team Recanati) – 01:09:38
2° Riccardo Borgialli (Sport Project VCO) – 01:09:46
3° Antonio Lollo (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter) – 01:11:48
4° Mattia Bertocchi (DK Runners Milano) – 01:13:16
5° Antonio Pantaleone (Brancaleone Asti) – 01:13:19

Donne
1° Francesca Durante (GAV Gruppo Atletica Verbania) – 01:19:49
2° Emanuela Mazzei (Urban Runners) – 01:23:12
3° Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese) – 01:23:56
4° Chiara Milanesi (Fò di pè) – 01:24:19
5° Sarah Aimee L’Epee (Atletica Settimese) – 01:26:10

Classifica completa:
– TDS-Live

Foto
Antonini foto
Sto correndo e rincorrendo

Vota o commenta l’articolo, per noi è importante avere il parere dei runner: