Durante le gare di trail avrai sicuramente sentito parlare dei famosi punti ITRA. L’acronimo ITRA sta per International Trail Running Association, dal 2014 certifica e valuta la difficoltà delle gare utilizzando un sistema a punti.

Se partecipi a gare di trail ti potrebbe interessare come calcolarli, come ottenerli e come utilizzarli.

Classificazione punti ITRA

L’ITRA valuta i punti in una corsa in base alla distanza, al dislivello e all’autonomia. Ad esempio, una gara di 100 km con 5.000 metri di dislivello equivale a 150 (100 + 5.000 / 100 = 150). Il sistema di classificazione, per 150 km di sforzo, assegna 4 punti ITRA.

La classificazione prevede sette diverse categorie di gare di trail che vanno dalla XXS alla XXL. Le gare sono classificate in base allo sforzo chilometrico e alla difficoltà. Le gare e i direttori di gara devono essere membri ITRA affinché la competizione possa rientrare in classifica.

Quali gare forniscono punti ITRA?

Le gare di trail che aderiscono al circuito ITRA. Per poter aderire al circuito, l’organizzatore di una gara deve elaborare una procedura apposita, fornire una traccia gps del percorso ed attendere la validazione da parte dell’associazione.

Come ottenere punti ITRA

Per otternere i punti ITRA è sufficiente terminare la gara nei tempi limiti definiti dall’organizzatore (non dipendono dalla posizione in classifica o dal tempo impiegato).

Quanti punti ITRA ho?

Hai partecipato a delle gare di trail negli ultimi anni? Probabilmente hai già dei punti ITRA, per scoprirlo puoi accedere al sito ufficiale dell’associazione e digitare il tuo nome nella barra di ricerca per avere tutte le informazioni a riguardo.

A cosa servono i punti ITRA

I punti ITRA servono, ad un trail runner, per poter partecipare ad alcune gare internazionali di lunga distanza che permettono l’iscrizione solo a fronte di un certo punteggio ITRA (l’esempio più lampante è l’Ultra Trail del Monte Bianco con le sue gare OCC-CCC-TDS-UTMB).

I vantaggi dell’utilizzo di questo sistema, per gli organizzatori, sono:

  • limitare il numero di iscrizioni
  • avere un livello alto di atleti in partenza e che sanno quello che stanno facendo

Oltre ai punti ITRA, è stato elaborato un indice di performance ITRA con una classifica dedicata, ecco come funziona questo nuovo strumento studiato dall’associazione:

Indice di performance ITRA

L’indice di performance ITRA è uno strumento progettato per valutare il livello di prestazione di un trail runner (in base alla sua velocità).

Permette di confrontare il livello di velocità di diversi corridori nel mondo, e quindi di poter confrontare atleti che non hanno mai preso parte alla stessa competizione.

L’indice corrisponde alla velocità massima potenziale di ogni corridore su una scala di 1.000 punti (corrispondenti al record mondiale teorico per questa distanza).

Per accedere alla categoria élite il punteggio da superare è di 825 punti per gli uomini e 700 punti per le donne. All’interno di ogni livello, la progressione è poi più lineare.

Classifica mondiale ITRA

Esiste, ovviamente, una classifica per i trail runner di tutto il mondo. Puoi visualizzare i primi 5 della classifica generale o cercare i tuoi atleti preferiti e i tuoi amici, tra più di 1.600.000 corridori in elenco, presi in considerazione attraverso più di 22.400 risultati registrati nelle gare di trail. Il tutto tramite il sito ufficiale ITRA.

Se hai trovato utili le informazioni faccelo sapere nei commenti, sulla nostra pagina Facebook – profilo Instagram o semplicemente condividendo le informazioni con i tuoi amici runner. Alla prossima corsa!

2 COMMENTI

  1. Buongiorno mi chiamo Allegretto Rino, a novembre vorrei provare ad iscrivermi per il sorteggio della LUT. Nel 2021 ho partecipato a 2 eventi che mi hanno dato 3+1 punti ITRA. Non essendo un esperto vorrei capire che scadenza hanno questi punti e se ho i requisiti ? Vi ringrazio per l’attenzione

    Rino

    • Ciao Rino, ho dato un’occhiata al regolamento della LUT che attualmente cita “Per iscriversi alla La Sportiva Lavaredo Ultra Trail è necessario aver portato a termine, dal 1° gennaio 2019 al 14 novembre 2021, almeno una gara qualificante da 4 punti”. Ovviamente non è ancora aggiornato con le date per l’edizione 2023. Ti consiglio di provare a scrivere direttamente a loro per toglierti tutti i dubbi. Quello che posso dirti è che i punti ITRA sono validi 2 anni o addirittura 3. Fammi poi sapere cosa ti dicono.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome