Il ritorno di una grande leggenda: la Nike Air Zoom Vomero nella sua 15esima versione.

I primi modelli di Nike Vomero sono state le Nike Vomero+ rilasciate nel 2006. In quegli anni erano una novità per il settore, una scarpa con ammortizzazione in EVA, un buon supporto tallonare e propulsione Zoom Air disposta lungo tutto l’arco plantare. Studiate per i runner che affrontavano settimanalmente grossi volumi di allenamento.

Oggi siamo arrivati alla 15 esima versione e la scarpa si è molto evoluta ma il concetto alla base è sempre il medesimo. Analizziamola nel dettaglio.

Vomero 15 caratteristiche

Nike Air Zoom Vomero 15 | Retro

Il look della scarpa con linee retrò è ispirato alle Nike Air Zoom Vomero 5 ma in realtà contiene tutte le più moderne tecnologie studiate dal brand statunitense.

É una scarpa da running studiata per le lunghe distanze, con un peso medio che si aggira sui 286 gr (nella misura 42,5) con drop di 10 mm, ben strutturata e con lo scopo di rendere comode e protette le tue lunghe corse.

Suola ed intersuola

Nike Air Zoom Vomero 15 | Suola

La suola delle Nike Zoom Air Vomero 15 è stata studiata con due scopi principali: garantire grip con il terreno ed assicurare un’ottima spinta a terra senza dispersione di energia.

Ricordati che questo modello di scarpa da corsa è destinato ai runner che corrono un grande volume di chilometri, pertanto la scarpa dovrà garantire lungo tutto l’arco di utilizzo una performance adeguata ed un’usura lenta della suola.

L’intersuola è la vera rivoluzione, la 15esima versione della scarpa “monta” la recentissima schiuma ZoomX, lanciata sul mercato con le famose Vaporfly, di derivazione aerospaziale, con la particolarità di aver una ottima densità, risposta, durata e leggerezza senza precedenti.

Abbinata alla parte ammortizzante, ogni scarpa ha una parte propulsiva, in questo caso la Vomero è dotata di un pod Zoom Air pressurizzato posto nella zona dell’avampiede. Leggermente più avanzato rispetto alla precedente versione, che ben si nota durante le falcate e durante la spinta con le dita dei piedi.

Tomaia traspirante, ma strutturata

Nike Air Zoom Vomero 15 | Tomaia

La tomaia delle Vomero 15 sembra arrivata direttamente dal 2010, in effetti i colori e il design sono parecchio ispirati a quel periodo, ma le tecnologie sono decisamente attuali.

A primo impatto, durante la calzata, si nota come il piede sia ben vincolato alla scarpa mediante un supporto tallonare traforato in materiale di plastica rigida. Allo stesso tempo, è abbracciato su tutti i lati da un collarino molto imbottito nella zona tallonare e da una linguetta (anch’essa imbottita) che protegge il collo del piede.

Tutto ciò rende Nike Air Zoom Vomero 15 una delle scarpe più comode dell’intera gamma Nike. La tomaia traforata garantisce un’ottima traspirabilità e può essere utilizzata tutti i 365 giorni dell’anno.

Vomero 15 opinioni

Nike Air Zoom Vomero 15 | Tallone

Scordati le rivoluzionarie scarpe di Nike degli ultimi anni, con forma che io definisco “a barchetta” che accompagna la falcata, linguette senza imbottitura, talloniere rastremate, lamine in materiale composito estremamente reattive, ecc… Questo è un vero e proprio ritorno agli anni 2000!

Il piede non è “spinto” in avanti da nulla, ma sei tu che devi saper spingere contro il terreno, questo è il motivo per il quale un runner del calibro di Eyob Faniel usa le Vomero per allenarsi. Me lo ha raccontato di persona, lui che è detentore del record italiano sui 10.000 metri e sulla maratona, durante un’intervista che ho fatto per Mister Running.

Cristiano Rizzi in azione con le Nike Air Zoom Vomero 15

Non sono scarpe adatte a “fare il tempo”. Le Vomero 15 sono strutturate per permetterti di correre tanti chilometri e per poi essere messe da parte il giorno della gara. Quel giorno potrai tirare fuori dalla scatola delle scarpe più racing come le Alphafly o le Vaporfly ed andare a caccia del tuo personale!

Nel complesso, se sei in cerca di una scarpa che ti possa accompagnare per molti chilometri e garantirti affidabilità e comodità, queste sono le scarpe da running adatte a te!

Ricordati che non esiste la scarpa perfetta per fare tutto, ogni prodotto ha il suo scopo di utilizzo per il quale è stato pensato, testato e creato!

Se hai trovato utili le informazioni faccelo sapere nei commenti, sulla nostra pagina Facebook – profilo Instagram o semplicemente condividendo le informazioni con i tuoi amici runner. Alla prossima corsa!

Cristiano Rizzi
Da sempre sportivo ed amante della fatica, appassionato nell’incrociare le metodologie di allenamento derivanti dal functional, ciclismo e running. Lift hard & run fast il suo motto, che definisce la sua idea di atleta completo a 360°, eccellente in niente, ma performante in tutto. Brand ambassador Mister Running e Nike Running.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome