Salomon Running Milano 2020 (classifica e foto)

556
Salomon Running Milano 2020 (classifica e foto)

Domenica 27 settembre, al grido di Dont’t stop MI now, vero e proprio motto dell’evento, la città di Milano è tornata ufficialmente ad ospitare un evento podistico reale: il Salomon Running Milano.

Come da alcuni anni a questa parte, il famoso brand di sport outdoor patrocina questo bellissimo urban trail che, proponendo ogni volta numerose novità, riesce sempre ad ingolosire i runner, affascinati dal poter toccare luoghi del capoluogo meneghino solitamente al di fuori dei tracciati di altre corse su strada.

Tre le distanze proposte: Top Cup da 18km competitiva, Fast Cup da 10 km e Monzino Run da 5 km per un totale di oltre 2000 classificati.

Rigidi, come ormai d’abitudine, i protocolli anti-covid da rispettare per i partecipanti: partenza ad onde scaglionate, accessi contintgentati alle aree di pre-partenza e partenza, dove un bollino segnaposto indicava la posizione da mantenere fino al segnale dello start e obbligo di indossare la mascherina protettiva per i primi 500 metri di gara.

Un tiepido sole ha fatto da contraltare all’aria fredda che ha ricordato, dopo il caldo delle scorse settimane, che l’autunno è ormai arrivato. Poco male per i runner che hanno così potuto godere di temperature ideali per una migliore performance.

Dalla partenza a City Life, all’ombra delle tre modernissime torri sorte negli ultimi anni, la corsa ha preso la direzione del parco del Portello, nella zona dove un tempo sorgevano gli stabilimenti Alfa Romeo, passando per le scale degli ultimi padiglioni della fiera MilanoCity, piazza Aldo Rossi con la sede dell’A.C. Milan e la famosa montagnetta a spirale. Qui la Top Cup proseguiva verso il parco del Monte Stella, dalla cui vetta si può godere di un’impagabile vista della città intera, prima di rientrare e riallacciarsi con il percorso della Fast Cup, percorrere la pista del velodromo Vigorelli e giungere al traguardo al termine di un tracciato vario e decisamente muscolare.

Per tanti è stato il ritorno alle competizioni, ma anche per chi aveva già potuto farlo nelle scorse settimane, l’emozione è stata identica, con la speranza di potersi ritrovare in gara sempre più spesso.

Classifica Top Cup – 18 km
Uomini
1° Salvatore Gambino (DK Runners Milano) – 59’47”
2° Riccardo Borgialli (Sport Project VCO) – 1h01’33”
3° François Marzetta (DK Runners Milano) – 1h01’46”
4° Manuel Molteni (G.S. Villa Guardia) – 1h01’54”
5° Davide Cheraz (Atletica Sandro Calvesi) – 1h02’04”

Donne
1° Elisabetta Iavarone (Lieto Colle) – 1h09’45”
2° Sarah Giomi (CUS Pro Patria Milano) – 1h09’52”
3° Ivana Iozzia (Calcestruzzi corradini Excels.) – 1h10’14”
4° Barbara Bani (Free-Zone) – 1h11’26”
5° Francesca Tonin (G.S. Il Fiorino) – 1h15’17”

Classifica Fast Cup – 10 km
Uomini
1° Marco Giudici (Sport Project VCO) – 32’39”
2° Mauro Bernardini (Atletica Avis Ossolana) – 34’23”
3° Mattia Scrimaglia (Sport Project VCO) – 35’03”
4° Thomas Floriani (Caddese Monique Girod) – 36’19”
5° Emilio Alercia – 36’28”

Donne
1° Giovanna Selva (Sport Project VCO) – 37’08”
2° Micol Ramundo (G.S. Bernatese) – 38’30”
3° Francesca Toschi (CUS Pro Patria Milano) – 41’25”
4° Chiara Bardon – 44’35”
5° Antonella Pangallo (Sport Project VCO) – 45’33”

Classifica Monzino Run – 5 km
Uomini
1° Jacopo Turra – 19’36”
2° Riccardo Bruselles – 21’33”
3° Davide Frigerio – 21’50”
4° Riccardo Borghesi – 23’17”
5° Massimiliano Sangalli – 24’01”

Donne
1° Margherita Pasini – 27’35”
2° Sonia Collia – 31’18”
3° Stefania Boggio – 31’36”
4° Cristina Bolleri – 32’05”
5° Sara Cappellini – 32’07”

Classifiche complete
Endu

Se hai trovato utili le informazioni faccelo sapere nei commenti, sulla nostra pagina Facebook – profilo Instagram o semplicemente condividendo le informazioni con i tuoi amici runner. Alla prossima corsa!

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome