I trail runner e gli ultrarunner hanno requisiti molto specifici quando si tratta di acquistare un orologio da corsa GPS. I marchi leader che soddisfano queste specifiche sono quattro: Garmin, Suunto, Coros e Polar la lista è davvero molto ristretta.

Ti elenco le caratteristiche che gli orologi GPS per trail running e ultrarunning devono avere per aiutarti ad affrontare la tua prossima corsa in montagna e per renderli degni di essere un buon investimento a lungo termine:

  • durata della batteria: deve essere molto ampia per poter tracciare lunghe distanze per molte ore, a volte anche per giorni. Non c’è cosa peggiore di vedersi spegnere il proprio orologio GPS nel bel mezzo di un’ultra
  • funzionalità specifiche: ti aiutano a regolare i livelli di sforzo, come ad esempio il cardiofrequenzimetro (ti consiglio di abbinare una buona fascia cardio all’orologio). Sapere esattamente quanto dislivello hai accumulato, con una stima di quanto ne resta da percorrere, è un dato inestimabile per un trail runner
  • funzioni di navigazione: indispensabili nel caso in cui ti perdi in montagna ed hai bisogno di ritrovare la strada giusta. Ma anche molto importanti se vuoi esplorare nuovi sentieri, senza doverti portare dietro la mappa fisica dei percorsi
  • qualità dei materiali: l’orologio deve resistere ore e giorni in montagna con condizioni meteorologiche variabili, dal freddo estremo al caldo torrido
  • vestibilità e peso: molto importante se hai polsi piccoli e non vuoi portare con te un orologio pesante per ore e ore
  • barometro: ti permette di essere aggiornato sull’altitudine attuale e sull’arrivo di un potenziale temporale
  • piattaforma software ben sviluppata: per analizzare i dati delle attività e monitorare le tue prestazioni nel tempo
  • riproduzione della musica: per darti la carica in momenti di difficoltà

Garmin Fenix 6

Garmin Fenix 6 recensione

Il brand statunitense, leader mondiale nella tecnologia GPS, ha lanciato sul mercato molti modelli della serie Garmin Fenix 6. Per questo motivo ho deciso di scrivere una recensione completa dedicata a questi prodotti che, a mio parere, sono i migliori orologi GPS per trail running ed ultrarunning.

In breve, posso darti tre dritte:

  • il modello Garmin Fenix 6S Pro è lo sportwatch che considero il miglior orologio GPS per i corridori, grazie alle sue dimensioni ridotte, le funzionalità impressionanti di cui dispone ed il prezzo concorrenziale
  • la differenza tra Fenix 6S e 6s Pro sta che la versione Pro ha funzionalità aggiuntive tra cui musica, mappe e wi-fi
  • alcuni corridori potrebbero voler anche una lente resistente ai graffi in zaffiro che aumenterà, senza dubbio, la vita del tuo orologio. Questo modello si chiama Fenix 6S Pro Sapphire (quello che utilizzo io durante i miei allenamenti e gare)

Ti elenco le principali caratteristiche del Garmin Fenix 6:

Batteria

Ogni orologio GPS della serie Garmin Fenix 6 dispone di una diversa durata della batteria. Per avere tutte le informazioni a riguardo, ti invito a leggere la recensione completa.

Cardiofrequenzimetro

Il Garmin Fenix 6 dispone di cardiofrequenzimetro al polso. Ti consiglio di utilizzare la fascia cardio Garmin HRM-Dual (acquistabile separatamente) per avere una misurazione precisa della frequenza cardiaca.

Sensore Pulse OX2

Il sensore Pulse OX2 proietta fasci di luce sul polso per misurare quanto il tuo corpo assorbe l’ossigeno, per monitorare il sonno ed è un ottimo indicatore per conoscere i livelli di forma fisica. Tutti gli orologi della serie Fenix 6 includono questo sensore.

Navigazione

Le funzionalità di navigazione sono eccellenti e, a mio parere, le migliori della categoria. É davvero molto semplice creare una traccia GPX con Garmin Connect, esplorare nuovi percorsi e sentieri e creare allenamenti personalizzati.

Durevolezza

Due parole: il Fenix 6 è compatto e robusto. La versione con il quadrante in zaffiro costa leggermente di più, ma protegge il quadrante da graffi e urti.

Altimetro, barometro, bussola e funzioni utilizzabili

Sono davvero tante le funzioni utilizzabili su questo sportwatch. Dal rilevamento accurato dell’altitudine al barometro, dalla bussola alla possibilità di seguire un percorso programmato impostando un concorrente “fantasma” che, in tempo reale, viene mostrato sul quadrante dell’orologio motivandoti a stare al passo con esso. Inoltre, durante la navigazione di un percorso caricato, hai la possibilità di conoscere la quota guadagnata e quella rimanente in tempo reale.

Resistenza all’acqua

100 metri di profondità

Musica

Puoi memorizzare fino a 2.000 brani sull’orologio, non avrai bisogno dello smartphone per riprodurre musica durante i tuoi allenamenti e gare.

Software

Garmin Connect è una piattaforma completa tramite la quale puoi sincronizzare le tue corse ed analizzare le tue prestazioni. Io indosso l’orologio tutto il giorno e posso quindi monitorare costantemente dati come: monitor dei passi giornalieri, frequenza cardiaca e dati sul sonno.


Coros Apex

Coros è un brand poco conosciuto (rispetto agli altri tre citati nell’articolo) che sta avendo un gran successo nel panorama del trail running mondiale, in particolare con l’orologio GPS Coros Apex. Ti elenco un paio di atleti professionisti che utilizzando questo sportwatch: Timothy Olson, Hayden Hawks, Camille Herron, Tim Tollefson, Magda Boulet, Jordi Gamito e Hillary Allen… Questo per farti capire che il prodotto è davvero molto valido. Ti elenco le caratteristiche del Coros Apex:

Batteria

Uno dei plus più apprezzati del Coros Apex è la durata della batteria. Il brand garantisce fino a 35 ore di utilizzo in modalità GPS completa e 100 ore in modalità GPS UltraMax. Questa ultima funzione citata, ovviamente, è consigliata se corri una ultra.

Cardiofrequenzimetro

Il Coros Apex dispone di cardiofrequenzimetro al polso.

Navigazione

La navigazione è molto semplice ed immediata. Basta premere il pulsante in alto a destra sull’orologio per aprire il menu di tracciamento e ruotarlo per scorrere le varie opzioni. Ci sono davvero una miriade di impostazioni per personalizzare al meglio le tue sessioni di allenamento.

Durevolezza

L’orologio è ben realizzato anche se, a detta di diversi utenti, è più fragile rispetto ai concorrenti.

Altimetro e barometro

Il Coros Apex rileva accuratamente altitudine, dislivello e pressione atmosferica.

Resistenza all’acqua

100 metri di profondità.

Musica

Il Coros Apex non dispone della riproduzione musicale e delle funzioni contactless per i pagamenti (anche se non li trovo di primaria importanza).

Software

L’app Coros è ben fatta e ricca di dati, soprattutto se vuoi approfondire delle sessioni di allenamento registrate. Puoi personalizzare la dashboard delle tue attività aggiungendo i campi dati che vuoi visualizzare.
A livello di compatibilità, l’Apex funziona molto bene con quasi tutti gli accessori ANT + permettendoti di associarlo a monitor della frequenza cardiaca e di connettersi a Strava.

Suunto 9 Baro

Il Suunto 9 Baro è un orologio multisport GPS ideato per i trail runner e gli ultra runner che sono alla ricerca di un prodotto solido e resistente, ideale per allenamenti e gare di corsa in montagna di lunga durata. Ti elenco le caratteristiche del Suunto 9 Baro:

Batteria

Il Suunto 9 Baro ha una durata della batteria eccezionale e lo dovresti prendere in considerazione se intendi correre gare ultratrail da 160 km o superiori. Nello specifico ti segnalo: 25 ore di durata della batteria con la modalità Performance, 40 ore con modalità Endurance e fino a 120 ore con la modalità Ultra.

Cardiofrequenzimetro

Il Suunto 9 Baro dispone di cardiofrequenzimetro al polso.

Navigazione

La navigazione è valida ma non ricca di funzionalità come la serie Garmin Fenix ​​6 Pro. Mi è capitato di prendere il sentiero sbagliato quando ho corso su nuovi percorsi a causa della mancanza di mappe dettagliate sull’orologio.

Durevolezza

Design robusto con quadrante in zaffiro. Suunto sa davvero come realizzare orologi che durano!

Altimetro e barometro

Il Suunto 9 Baro rileva accuratamente altitudine, dislivello e pressione atmosferica.

Resistenza all’acqua

100 metri di profondità

Musica

Il Suunto 9 Baro non dispone della riproduzione musicale, dovrai quindi fare affidamento al tuo smartphone o dispositivo musicale

Software

La piattaforma Movescount è ricca di funzionalità sebbene le opzioni per la visualizzazione dei dati non siano così complete come Garmin Connect. Inoltre, durante il trasferimento dei dati dall’orologio alla piattaforma, è decisamente più lento rispetto ai prodotti Garmin. Sono dettagli, ma ci tenevo ad evidenziarli.

Polar Grit X

Il Polar Grit X è un orologio che ha quasi tutte le caratteristiche necessarie per un trail runner ad un prezzo davvero competitivo. L’azienda è in crescita e si sta concentrando molto sullo sviluppo di funzioni legate alla frequenza cardiaca, molto importante perchè è il tuo cuore che ti fornisce le informazioni corrette per sapere quanto sei in forma in un dato momento. Ti elenco le caratteristiche del Polar Grit X:

Batteria

La durata della batteria del Polar Grit X è di circa 40 ore in modalità allenamento (GPS e frequenza cardiaca basata sul polso) e fino a 7 giorni in modalità orologio con monitoraggio continuo della frequenza cardiaca. Sono disponibili più opzioni di risparmio energetico, anche se 40 ore sono il limite ideale per molte gare di ultratrail di fascia media.

Cardiofrequenzimetro

Il Polar Grit X dispone di cardiofrequenzimetro al polso.

Navigazione

Gli aspetti negativi del Polar Grit X sono legati alle funzionalità di navigazione limitate. Non si ha una mappa sullo schermo quando si corre lungo un sentiero, ma l’orologio ci indica una linea da seguire con le notifiche di svolta che lascia un margine di errore nella scelta del sentiero. Inoltre, se vuoi creare nuovi percorsi devi uscire dall’ambiente Polar ed utilizzare un altro servizio, chiamato Komoot. Un’esperienza utente un po’ goffa.

Durevolezza

Il Polar Grit X ha superato diversi test importanti, come: resistenza a temperature estreme, cadute e umidità. Ti confermo quindi che è uno strumento molto affidabile e da avere con te quando sei in montagna.

Altimetro e barometro

Il Polar Grit X rileva accuratamente altitudine, dislivello e pressione atmosferica.

Resistenza all’acqua

100 metri di profondità

Musica

Il Polar Grit X non dispone della riproduzione musicale, dovrai quindi fare affidamento al tuo smartphone o dispositivo musicale.

Software

Il software Polar Flow e l’app per smartphone sono ben costruiti e facili da utilizzare.

Se hai trovato utili le informazioni faccelo sapere nei commenti, sulla nostra pagina Facebook – profilo Instagram o semplicemente condividendo le informazioni con i tuoi amici runner. Alla prossima corsa!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome